Giro del lago di Comabbio

Il Lago di Comabbio è estremamente piccolo, ha un’estensione pari a soli 4 km, una profondità di 8 metri, e prende il nome dall’omonimo paesino, è un lago di origine glaciale in Provincia di Varese. Si trova tra il lago Maggiore e il lago di Varese, sono cinque i comuni che si affacciano sulle rive del lago: Ternate, Varano Borghi, Vergiate, Mercallo e Comabbio.

Inserita all’interno del circuito di gare del Piede d’Oro del Varesotto, è già una “classica” del territorio dei Laghi. Il percorso è lungo Km. 12.50, vi sono piccoli strappi di salita che spezzano il ritmo ma che sono molto allenanti.

Sono partito presso la spiaggia di Corgeno (di via Vigna) sul piede dei 5’/km, la mia intenzione è quella di fare una bella progressione, così km dopo km il ritmo sale leggermente. Alla fine guardo il GPS: 12,54 km coperti in 54’20” con gli ultimi km chiusi abbastanza forte.

Sono rimasti affascinati  dai suoi famosi paesaggi, le ninfee e i fiori di loto in fiore, E’ un’oasi naturalistica ricca di piante acquatiche, fiori e piante. Dal lago si può ammirare il massiccio del  Monte Rosa. Lungo il percorso si attraversa un ponte di legno; una lunga pedana che permette di camminare sospesi sull’acqua.

comabbio

 

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: