Giro delle Tre cime di Lavaredo

Le Tre Cime di Lavaredo sono tre delle cime più famose delle Dolomiti, nelle Dolomiti di Sesto. Sono considerate tra le meraviglie naturali più note nel mondo dell’alpinismo

Si possono raggiungere dal lago di Misurina, da Auronzo di Cadore, da Dobbiaco e dalla val di Sesto e permettono la vista panoramica delle cime circostanti e del parco Naturale tre Cime.

Per la Val di Landro si raggiunge il Lago di Misurina, dove si può parcheggiamo l’auto. Da qui il bus navetta porta al Rifugio Auronzo (strada a pedaggio per chi vuole arrivare fino a qui con la propria automobile). Inizia quindi il percorso sul sentiero n. 101 che conduce lungo il lato sud delle Tre Cime fino al Rifugio Lavaredo (2.344 m s.l.m.). Da qui si prosegue per un piccolo sentiero a sinistra che porta alla Forcella di Lavaredo a 2.454 m s.l.m.. Si gode di una stupenda vista panoramica, non solo sulle vallate attorno, ma anche sul lato nord delle Tre Cime di Lavaredo. In leggera discesa si prosegue poi ai piedi del Monte Paterno fino a giungere ad un bivio, dove si imboccha la strada verso il Rifugio A. Locatelli (2.405 m s.l.m.).

Infine, per la via di ritorno, si tiene la destra che porta prima alla Malga Lange (2.232 m s.l.m., n. 105) e poi, ai piedi del lato ovest delle Tre Cime di Lavaredo, fino al punto di partenza, il Rifugio Auronzo.

Punto di partenza: Rifugio Auronzo, raggiungibile da Misurina (provincia di Belluno)
Percorso: Rifugio Auronzo – Rifugio Lavaredo – Forcella Lavaredo – Rifugio A. Locatelli – Malga Lange – Rifugio Auronzo
Segnavia: 101, 105, Alta Via delle Dolomiti n. 4
Lunghezza del percorso: 10.1 km
Dislivello: ca. 400 m

lavaredo

 

Una risposta a "Giro delle Tre cime di Lavaredo"

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: