Zenzero e sport

Lo zenzero, pianta erbacea perenne della famiglia delle Zingiberacee originaria dell’Estremo Oriente, ha numerose proprietà in grado di apportare numerosi benefici all’organismo, tra le quali:

Allevia dolori e infiammazioni

Lo zenzero contiene composti anti-infiammatori molto forti, chiamati gingeroli, noti per inibire la formazione di citochine infiammatorie, che sono i messaggeri chimici del sistema immunitario. È comunemente usato come un rimedio naturale per tosse, mal di testa, mal di gola e anche  per alleviare i fastidi causati dalla sindrome premestruale.

Aiuta la digestione

Lo zenzero favorisce la crescita della flora batterica, la digestione di carboidrati e proteine e l’eliminazione di gas intestinali: per questo motivo è un ottimo digestivo, da assumere fresco o sotto forma di tisana dopo un pasto abbondante o in caso di cattiva digestione, oltre a fornire un contributo importante nei casi di colite, stitichezza e diarrea.

Favorisce la distensione muscolare

Lo zenzero potrebbe essere il rimedio ideale anche per chi pratica sport: dopo gli allenamenti si potrebbero massaggiare i muscoli con un mix realizzato con zenzero fresco e olio di sesamo. Applicarlo sulle zone interessate attraverso lievi massaggi fino ad assorbimento. Inoltre Una dose giornaliera della spezia può alleviare i dolori, l`effetto è molto simile a quelle procurato dai farmaci anti-infiammatori.

Il consiglio è di consumarlo fresco o come infuso, per alleviare i malanni di stagione, compreso mal di gola: non appena lo gola comincia a pizzicare è utile consumare una tisana calda a base di zenzero con un cucchiaio di miele, oppure masticare un pezzetto di zenzero fresco, funziona infatti come antidolorifico naturale.

 

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: