Test mezza maratona

test per la mezza maratona per verificare il paso da tenere sono principalmente due: i 4×3000 m e il test dei 16 km. Se ne possono definire altri, ad esempio una gara sui 10000 m può essere un buon test in previsione della mezza, ma questi due si inseriscono facilmente in un programma per la mezza maratona

Il test dei 16 km

Abbastanza lontano dalla competizione, si corre al ritmo gara della mezza maratona, quindi non è un test massimale e serve per capire se si riesce a tenere un ritmo uniforme. Alla fine del test si deve essere ancora abbastanza freschi, infatti mancano ancora 5 km alla fine della mezza. In sostanza è un modo di prevedere come andrà la gara senza dare il massimo, avendo tutto il tempo per correggere la prepazione alla gara.

Il test dei 4×3000 m

Deve essere svolto dopo il test dei 16 km,  4×3000 m 5″ sotto al ritmo gara con recupero 1000 m a fondo lento (non oltre comunque 45″ il ritmo gara). In totale sono ben 16 km che possono mettere a dura prova il fisico. Meglio effettuarlo almeno 15 giorni di distanza dalla gara.

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: