I Benefici del Pollo

Altamente proteiche, poco grasse, assai digeribili, con un buon contenuto di vitamine e sali minerali, le carni bianche sono ideali per chi pratica sport. 

Pollo & sport: la coppia da battere. Sono tanti gli aspetti che rendono la carne di pollo ideale per gli sportivi, per chi ama  fare sport per restare in forma.

Molte, ottime proteine, pochi grassi, e di buona qualità, una elevata digeribilità e un ragionevole apporto calorico. Sono queste, in sintesi, le principali virtù nutrizionali delle carni avicole ed è per questo che, non solo in Europa, la raccomandazione a consumare carni di pollame è pressoché generale. Le quantità di proteine e di grassi presenti nelle carni bianche avicole rendono queste ultime sostanzialmente magre e con un moderato valore energetico: 100 kcal per 100 grammi di petto di pollo, contenuto proteico che va dai 17 g dell’ala con pelle ai 23 g del petto per 100 grammi.

Da segnalare, infine, il buon contenuto di vitamine e di minerali nelle carni di pollame. Queste presentano, in particolare, un buon contenuto di zinco, rame e ferro, sostanzialmente simile a quello riscontrabile in altri tipi di carni.

La tempistica è importante: 2-3 ore prima dell’inizio dell’allenamento ci si può permettere un pasto “regolare”: in questo caso, le proteine del pollo concorrono a una maggiore disponibilità di nutrienti per la pratica sportiva.

Dopo l’attività, invece, le proteine del pollo, assieme ai carboidrati, aiutano a ricostruire i muscoli. Per esempio, aggiungendo a un minestrone di verdure con riso o patate.

L’idratazione è la regola d’oro: La disidratazione, alla quale si va incontro facendo sport, espone più facilmente i muscoli a traumi e peggiora il rendimento sportivo. Chi gioca a calcio ad esempio deve bere più dei canonici 2 litri di acqua al giorno, per reintrodurre quella persa durante l’attività sportiva.

Una risposta a "I Benefici del Pollo"

I commenti sono chiusi.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: