Uva: Vitamina C per lo sport

L’uva è un’ottima fonte di vitamina C. Le sue proprietà sono molteplici in quanto contiene molti sali minerali (zinco, potassio, magnesio, ferro) oltre che vitamine del gruppo B e A. Nella sua buccia è presente il resveratrolo, un antiossidante che funge da antiaggregante piastrinico e fluidificante del sangue. L’uva inoltre ha un’influenza positiva sulla funzionalità di reni, fegato e intestino. Il succo di uva è indicato nelle diete disintossicanti e depurative e contiene 340 mg di vitamina C per 100g.

Integrazione nello sport

Diversi studi hanno evidenziato che la vitamina C favorisce l’incremento della forza, riduce i livelli di lattato ematico,favorisce il risparmio di glicogeno, agisce contro i radicali liberi  ed i ROS (sostanze reattive prodotte dall’ossigeno) prodotti dall’attività fisica. Più in generale l’acido ascorbico protegge i muscoli dai danni indotti dall’allenamento.

L’integrazione con vitamina C si è dimostrata particolarmente importante negli sport di endurance, per contrastare gli effetti negativi dei radicali liberi prodotti dall’elevato consumo d’ossigeno durante l’allenamento e per favorire il recupero, però anche gli sport di forza possono beneficiare da una sua supplementazione,  che permette di ridurre i danni muscolari indotti dagli stress meccanici causati dall’utilizzo di elevati carichi e protegge i tessuti articolari fortemente sollecitati in queste discipline.

La vitamina C risulta inoltre importante nel recupero da infortuni ed infiammazioni articolari, in quanto serve al corpo per la sintesi del collagene, sostanze fondamentale per la vitalità dei tessuti articolari.

Venendo eliminato con le urine l’acido ascorbico non viene conservato dall’organismo, pertanto è importante che un eventuale integrazione a fini sportivi venga fatta in concomitanza della prestazione, l’ideale è prima e dopo l’allenamento o la competizione.

estrattore

Dosaggio

La quantità minima di vitamina C per prevenire lo scorbuto nell’adulto è di circa 10 mg/die. La razione consigliata per l’adulto è di 60 mg al giorno.

A queste dosi in concomitanza dell’evento sportivo si possono aggiungere altri 200 / 300 mg tutti i giorni durante un pasto e dopo l’allenamento.

Di seguito la lista di alimenti che contengono vitamina C:

Arance 50
Ribes 200
Uva 340
Kiwi 85
Peperoncini piccanti 229
Peperoni, rossi e gialli 166
Prezzemolo 162
Peperoni crudi 151
Peperoni, verdi 127
Rughetta o rucola 110
Broccoletti di rapa crudi 110

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: